Juniores: Debutto di Gino Nasi ed un Amaro 3 – 3

JUNIORES: DEBUTTO DI GINO NASI ED UN AMARO 3 – 3

Debutto in trasferta alla Gino Nasi per la Juniores Provinciale della Flos Frugi targata Vincenzo lecce. La partita si è conclusa con il risultato di 3 a 3 che lascia un po di amaro in bocca ai fioranesi che conducevano per 3 a 1.

I marcatori sono stati Villano, Mosca e Rizzi.

Appuntamento a sabato prossimo con la prima partita casalinga contro l’Audax Casinalbo.

Terza Partita di Coppa Emilia

La Flos Frugi vince la terza e ultima partita del girone 15 di Coppa Emilia in trasferta a Pavullo e conquista la qualificazione al turno successivo. Il prossimo girone vedrà i ragazzi di Zanotti sfidare la PGS Smile, il Castelnuovo e la Cerredolese.

 

Pavullo 09 Settembre 2018

PAVULLO         0

FLOS FRUGI   2

Marcatori: 6’ Di Lillo, 8’ Nannini

PAVULLO: Pinna, Marzoli (46’ Ferraris), Er-Rqyq, Contri (58’ Bondi), Tonarini, Altafini, Monterastelli, Debbia (74’ Portanova), Enock, Corsini (82’ Brusiani), Amari. A disp. Minozzi, Campolongo, Toni. All. Antonelli

FLOS FRUGI: Giuliani, Pagliani, Gasperoni (68’ Di Maria), Baschieri, Setaro, Malavasi (48’ Incerti), Donkor, Di Lillo, Nannini (82’ Calaiò), Canalini (65’ Cottafava), Annovi (48’ Vodini). A disp. Carboni, Sassi. All. Zanotti

Arbitro: Sig. Gheorghe Cucereanu di Finale Emilia

Pavullo. Prima azione pericolosa è per i locali che al 5’ colpiscono la traversa con un bel tiro da fuori area di Amari. Al 6’ però passano gli ospiti con una bella azione di Annovi che allunga per Nannini che pesca Di Lillo che giunge davanti a Pinna e lo trafigge con un bel tiro. Passano solo due minuti e al 8’ Di Lillo lancia Nannini che protegge bene la palla e poi batte Pinna sul primo palo. La reazione del Pavullo solo al 44’ con Corsini che riceve una palla sporca in area e da posizione defilata batte a rete ma Giuliani blocca. Ripresa e al 55’ Vodini si trova solo davanti a Pinna ma il portiere gli devia il tiro. Al 64’ tiro di Bondi con bella parata di Giuliani. Al 77’ Nannini si invola, serve Vodini che scarta il portiere ma si allarga troppo e il suo tiro viene deviato da Pinna. Al 80’ Corsini calcia da fuori e Giuliani mette in angolo. Dallo stesso ancora Giuliani devia sulla traversa. Al 92’ il neoentrato Calaiò su punizione scheggia la traversa.

Fabio Paroli

 

Seconda partita di Coppa Emilia

Seconda partita di coppa Emilia e bel successo casalingo per 4 a 0 contro il Lama 80 che vale l’attuale vetta della classifica del girone 15

 

Sassuolo 02 Settembre 2018

FLOS FRUGI         4

LAMA 80                0



Marcatori: 35’, 52’ Calaiò, 37’ Canalini, 93’ Mosca

FLOS FRUGI: Carboni, Pagliani, Setaro, Baschieri, Di Maria, Malavasi (85’ Sassi), Donkor (68’ Cottafava), Canalini (52’ Incerti), Annovi, Calaiò (57’ Nannini), Di Lillo (79’ Mosca). A disp. Giuliani, Vodini. All. Zanetti

LAMA 80: Florini M., Tazzioli, Preti (85’ Borri), Contri, Montalto, Florini S. ( 79’ Sakaj), Manelli (64’ Baldoni), Boni (64’ Fontana), Frodati, Ferrari, Bonacorsi (61’ Ricca). A disp. Tonarini, Rocchi, Scarabelli. All. Bortolotti

Arbitro Sig. Andreoli di Bologna

Sassuolo. Solite prime fasi di studio e poi primo sussulto al minuto 23 quando Canalini mette una Paola al centro che attraversa tutta l’area e si stampa sul palo finendo tra le braccia di Florini. Poi l’uno due micidiale dei padroni di casa. Al 36’ Canalini si libera in area e anziché tirare mette una palla deliziosa per Calaiò che batte Florini di piatto. Poi dopo un minuto al 37’ Canalini riceve sullo spigolo dell’area e si accentra poi batte a rete con un tiro che si infila all’incrocio. Ripresa e al 53’ Calaiò crede in una palla lunga, riesce a sradicarla dai piedi di un difensore evita il portiere e a porta vuota deposita in rete. Poi due opportunità per gli ospiti al 64’ con Ferrari che di testa mette fuori da buona posizione e al 76’ con Frodati che di testa manda alto. Poi nel recupero punizione dal limite al 93’ che calcia Mosca è complice una deviazione batte l’estremo difensore del Lama e chiude di fatto l’incontro.

Prima Uscita Ufficiale Flos Frugi 2018 / 2019

Prima uscita ufficiale per la Flos Frugi targata Zanotti con la trasferta a Colombaro per la prima partita del girone 15 di Coppa Emilia

 

Colombaro 26 Agosto 2018

COLOMBARO 1
FLOS FRUGI     1

Marcatori: 75’ Annesi, 87’ Calaiò

COLOMBARO: Benedetti, Duka (46’ Vernelli), Masi, Zunarelli, Farina (70’ Vacondio), Annesi, Plessi, Montorsi (71’ Battilani), Calaiò F. (76’ Ghedini), Totaro, Stefani (63’ Franchini). A disp. Cavalieri, Manzini. All. Perziano
FLOS FRUGI: Carboni, Setaro, Gasperoni, Baschieri (57’ Pagliani), Di Maria, Mosca (85’ Vodini), Donkor, Cottafava (71’ Incerti), Annovi (70’ Nannini), Calaiò P. (90’ Sassi). A disp. Giuliani, Ferraresi. All. Zanotti

Arbitro: Sig. Matteo Soverini di Bologna

COLOMBARO. Partita classica di inizio stagione con pochi affondi nel primo tempo da entrambe le parti. Da ricordare solo un bel tiro al volo da fuori area di Di Lillo che al 38’ impegna severamente Benedetti che respinge. Ripresa e al 63’ gli ospiti rimangono in dieci per l’espulsione di Gasperoni per somma di ammonizioni. Al 75’ i locali trovano il vantaggio con un piattone di Annesi che da angolo si fa trovare pronto e batte Carboni da breve distanza. La Flos non ci sta e comincia a premere ed al 85’ Nannini interviene in spaccata su un assist di Vodini ma la palla gli si alza ed esce sopra la traversa. E’ il preludio al gol del pareggio che arriva al 87’ con una punizione di Di Lillo scodellata in area, rimessa al centro di testa da Di Maria e finalizzata da Calaiò con una sontuosa rovesciata che non dà scampo a Benedetti. Al 92’ la Flos ha la palla del match con Vodini che riceve da fallo laterale e spara a rete di sinistro sul primo palo ma Benedetti si supera e devia il tiro salvando il risultato per i suoi.

 

Fabio Paroli

Flos Frugi – Squadra di Calcio Dilettantistica

Flos Frugi


la storia: Sempre Avanti

La squadra di calcio dilettantistica “Flos Frugi” nasce nel 2005 a Fiorano Modenese (MO) dal tutt’ora Presidente, Fabio Paroli.

Disputa il primo campionato di terza categoria e subito si piazza al secondo posto, sfiorando quindi la promozione al primo anno ma non viene ripescata.

 

Dopo 4 anni di permanenza in Terza Categoria, la svolta:

Nella Stagione 2009/2010 vince la coppa “Città di Modena” ed è promossa in Seconda Categoria – Subito un occasione nella Stagione 2010/2011, quando, esordiente in categoria si piazza terza, rea di un grave infortunio del “Super Bomber” Migliorini il quale avrebbe probabilmente fornito la spinta necessaria al raggiungimento della promozione per il secondo anno di fila.

 

Al quinto anno di seconda categoria parte con i favori del pronostico per la vittoria del campionato:

Prima sin dalla prima giornata vince il campionato con una giornata d’anticipo nonostante il “giallo” su errore tecnico che fa ripetere la partita “PGS – San Damaso”, la quale non fa altro che affermare il risultato finendo nuovamente con un pareggio, confermando la meritata e storica promozione in PRIMA CATEGORIA!