Tabellino Juniores 16° Giornata: Flos Frugi Spezzanese (2 – 3)

Sabato 15 Febbraio 2017

FLOS FRUGI 2
SPEZZANESE 3

Reti: 15’, 38’ Benedetti, 41’ Mediani, 67’ Antonioni, 90’ Pasquini

Arbitro Sig. Tenda Arnaud di Modena

Spettatori : 50 circa

Flos Frugi: Fontana, Richetti, Caserta, Mediani, Nicolini, Antonioni, Kepi (60’ Ferroni), Tosti (71’ Ferdoussi), Giacobazzi (81’ Caligiuri), Gigli, Montanari. A disp. Madrigali, Rossi, Barbolini, Hamard. All. Caluzzi
Spezzanese: Orlandi, Spiro, Vaiasinni (34’ Maiss), Richetti, Giovini, Del Core, Pennacchia P., Benedetti, Montanari (60’ Ferrari), Scotti (79’ Pasquini), Andreoli (81’ Angelillo). A disp. Pennacchia L., Gatto, Pellati. All. Zini

FIORANO: Al 12’ subito una contestazione dei locali che recriminano per un atterramento in area di Montanari ma il direttore fa segno di proseguire. Al 15’ invece l’arbitro decreta un calcio di rigore a favore degli ospiti per un fallo molto discutibile su Montanari che viene trattenuto. Si incarica Benedetti che porta in vantaggio la sua squadra. Al 29’ Giacobazzi in contropiede entra in area e calcia un bel diagonale che però finisce a lato. Lo stesso attaccante al 35’ impegna severamente Orlandi che devia in angolo. Al 38’ però raddoppiano gli ospiti ancora con Benedetti che calcia a rete e il pallone sbatte sul palo infilandosi poi in rete. Al 41’ la Flos accorcia le distanze con Mediani che in corsa batte a rete una palla che finisce nell’angolo basso imprendibile per Orlandi. Ripresa e al 64’ Kepi davanti a Orlandi calcia malamente a lato. Al 67’ Antonioni pareggia con un bel tiro in corsa mettendo la palla nell’angolo dove Orlandi non può arrivare. Al 72’ Mediani batte una punizione dal limite e la palla viene prima deviata dalla barriera e poi dal portiere ospite che mette in angolo. La Spezzanese spinge e al 80’ si rende pericolosa con Benedetti che riceve da Pasquini ma non riesce a mettere in rete. Al 90’ però Pasquini sfrutta un rimpallo in area ed in mezzo ad una selva di gambe mette dentro il gol che vale la vittoria. Nei sei minuti di recupero concessi dal direttore non succede più nulla e la Spezzanese vince il derby.

Fabio Paroli

Start a Conversation