Tag: stagione2016

Tabellino 20° Giornata: Flos Frugi Atletico Montagna (0 – 0)

Domenica 12 Febbraio 2017

FLOS FRUGI 0
ATLETICO MONTAGNA 0

Spettatori : 50 circa

Flos Frugi: De Stefano, Bianchi, Vitali (13’ Fontana), Baschieri, Fusco, Chiea, Gibellini ( 87’ Marku), Donkor, Annovi, Toro, Zaja (67’ Bonucchi). A disp. Tosi, Corsini, Freschi, Schiavoni. All. Bernabei
Atletico Montagna: Nutricato, Splendore, Lombardi A., Silvestri, Guatteri, Nobili, Predelli (78’ Menichini), Zurli (66’ Popovici), Rinaldi, Cagni, Zannoni (66’ Marchesini). A disp. Francia, Conti, Badiali, Lombardi S., Marchesini. All. Capanni

Arbitro: Rizzuti di Finale Emilia

FIORANO: Bella partita tra due ottime squadre. I locali partono subito forte ed al 11’ viene concesso un calcio di rigore per un fallo di mani in area. Si incarica Annovi che spiazza il portiere ma il suo tiro si stampa sul palo. Al 28’ lancio in area per Predelli che calcia un bel diagonale e anche lui colpisce il palo. Il primo tempo si chiude con una bella occasione per gli ospiti che al 43’ mettono in area un cross con un colpo di testa che De Stefano devia con un grande colpo di reni. Ripresa e al 50’ la Flos rimane in dieci per l‘espulsione per somma di ammonizioni di Donkor. Ma la partita rimane bella ed equilibrata. Al 80’ Gibellini lancia Annovi che si libera dal suo avversario e dal limite calcia un diagonale che esce di un soffio. Al 86’ il nuovo entrato Marchesini mette al centro dove Guatteri tutto solo colpisce di testa e manda alto. La partita si chiude qui con un giusto pareggio tra due squadre che meritano di stare nei quartieri alti della classifica.

Fabio Paroli

Tabellino 19° Giornata: Flos Frugi PGS Smile (1 – 2)

Domenica 05 Febbraio 2017

PGS SMILE 2
FLOS FRUGI 1

Marcatori: 6’ Gibellini M., 9’ Artiaco, 70’ Annovi (rig.)

Arbitro: Paolo Monti di Imola

Spettatori: 40 circa

PGS SMILE: Abate, Cantacesso, Pattuzzi, Pellesi (37’ Bosi), Pederzoli U., Gibellini N., Gibellini L., Tazzioli, Sghedoni, Gibellini M., Artiaco (66’ Giovanardi). A disp. Terminio, Piccinini, Bozzani, Pederzoli R., Zarcone. All. Palladino
FLOS FRUGI: De Stefano, Bianchi, Vitali, Baschieri, Fusco, Chiea, Gibellini (71’ Marku), Munari (22’ Donkor), Annovi, Bonucchi, Zaja (46’ Toro). A disp. Tosi, Fontana, Antonioni, Freschi. All. Bernabei

FORMIGINE. Nella partita tra due ottime squadre che giocano un bel calcio. I locali partono fortissimo e già al 6’ trovano il vantaggio. Palla sulla trequarti in possesso di Gibellini M. che lascia partire un gran tiro sul quale non può nulla De Stefano. Passano solo pochi minuti ed al 9’ sugli sviluppi di un calcio d’angolo la palla giunge ad Artiaco che di testa mette dentro il 2 a 0. Il primo tempo scorre via liscio con predominio dei padroni di casa senza creare occasioni lampanti e scarsa reattività degli ospiti. Ripresa e la Flos parte molto più convinta e già al 49’ Baschieri calcia una punizione dalla trequarti scodellando la palla in area dove il neo entrato Toro da posizione ottima calcia incredibilmente alto sopra la traversa. Al 51’ risposta locale con Pattuzzi che calcia una bellissima punizione a giro e De Stefano effettua una gran parata all’incrocio. Al 55’ Toro evita il portiere avversario che lo stende. Sarebbe un rigore sacrosanto che il direttore di gara incredibilmente non concede. Al 70’ punizione di Toro che attraversa tutta l’area e si stampa sul palo ma poi finisce sul braccio di un difensore e stavolta il direttore concede il penalty che Annovi trasforma. Poi forcing degli ospiti che cercano il pareggio ma la PGS non concede spazi e crea addirittura una bella occasione con Sghedoni che ricevuta palla in area calcia a lato da posizione favorevole. La partita finisce qui con la vittoria della capolista e gli ospiti escono a testa alta grazie ad una prestazione all’altezza della situazione.

Paroli Fabio

Tabellino 18° Giornata: Flos Frugi Albinea (4 – 1)

Domenica 29 Gennaio 2017

FLOS FRUGI 4
ALBINEA 1

Reti: 7’ Fusco, 19’ e 71’ Annovi (rig), 50’ Zaja, 64’ Bonacini (rig)

Spettatori : 50 circa

Flos Frugi: De Stefano, Bianchi (58’ Fontana), Vitali, Baschieri (72’ Schiavoni), Fusco, Antonioni, Donkor, Munari, Annovi, Toro, Zaja (81’ Freschi). A disp. Tosi, Chiea, Marku, Bonucchi. All. Bernabei
Albinea: Bassi, Fiorini (75’ Masoni), Levratti, Poli, Okunzuwa, Bonacini, Ferrari, Mercati (64’ Fontanili), Bellini, Dangelo (55’ Fava), Ratini. A disp. Carino, Fava, Bertolani. All. Nobili

Arbitro: Kerni di Bologna

FIORANO: Partita dominata dai padroni di casa apparsi molto più decisi degli ospiti. Al 7’ vantaggio della Flos Frugi con una palla da calcio d’angolo che arriva a Toro che batte a rete e sulla respinta di Bassi Fusco ribadisce in rete. Al 19’ una palla che sembrava ormai persa viene attaccata da Zaja che evita il portiere che non può fare altro che stendere l’attaccante locale e causa il calcio di rigore. Sulla palla va Annovi che spiazza Bassi. Il primo tempo finisce praticamente qui. Ripresa e subito la Flos realizza il terzo gol. Al 48’ palla filtrante di Munari per Zaja che a tu per tu con Bassi lo batte con un bel tiro angolato. Ancora locali all’attacco con Zaja che appoggia di petto all’accorrente Donkor che però calcia male a lato. Al 64’ Ratini viene atterrato in area da Antonioni e si conquista un sacrosanto calcio di rigore che Bonacini trasforma. Al 71’ ancora lo scatenato Zaja anticipa un avversario e viene steso in area e si procura il secondo calcio di rigore. Ancora Annovi mette dentro la sua doppietta. Poi la partita si trascina fino al termine con la meritata vittoria dei ragazzi di Bernabei.

Fabio Paroli

Tabellino 17° Giornata: Calcara Samoggia Flos Frugi (0 – 1)

Domenica 22 Gennaio 2017

CALCARA SAMOGGIA 0
FLOS FRUGI 1

Marcatori: 19’ Toro

Arbitro: Alaiddine Ben Marga di Bologna

Spettatori: 40 circa

CALCARA SAMOGGIA: Mazzetti, Bosso L. (85’ Bartolini), Covili, Traficante, Blasotta, De Renzis, Magliarella, Prosperi, Scarpuzza, Tuccio, Paone (69’ Bosso G.). A disp. Zanella, Veroli, Romagnoli, Tovoli, Bergamini. All. Mascara
FLOS FRUGI: De Stefano, Bianchi, Vitali, Baschieri, Fusco, Chiea, Gibellini (67’ Donkor), Munari (91’ Marku), Annovi, Toro, Bonucchi (46’ Fontana). A disp. Tosi, Antonioni, Schiavoni, Zaja. All. Bernabei

CALCARA. Dopo una prima fase di studio senza particolari sussulti al 19’ vanno in vantaggio gli ospiti. Palla conquistata da Annovi che lancia sulla corsa Toro che scarta anche il portiere e appoggia a porta vuota. La reazione dei locali solo al 30’ quando viene lanciato Bosso L. che però da posizione favorevole calcia a lato. Poi nei minuti di recupero del primo tempo ancora Annovi difende palla a centro area e appoggia dietro a Gibellini che piazza un bel destro a giro ma Mazzetti compie un grande intervento e devia la palla. Ripresa senza particolari occasioni da entrambe le parti. Da ricordare solo un contropiede degli ospiti con palla servita ad Annovi che però dal limite calcia centrale e Mazzetti blocca la sfera mentre i locali al 87’ calciano una bella punizione dal limite con il neoentrato Bartolini ma De Stefano si supera e con un gran colpo di reni mette in angolo.

Paroli Fabio

Tabellino 16° Giornata: Flos Frugi Zocca (1 – 1)

Domenica 15 Gennaio 2017

FLOS FRUGI 1
ZOCCA 1

Reti: 30’ Di Fiore, 42’ Gibellini

Spettatori : 50 circa

Flos Frugi: De Stefano, Bianchi, Vitali (90’ Fontana), Baschieri, Fusco, Antonioni, Gibellini, Donkor (78’ Marku), Annovi, Toro, Bonucchi (60’ Zaja). A disp. Tosi, Freschi, Pompita, Schiavoni. All. Bernabei
Zocca: Carboni, Masiello, Mohamed S., Sula, Roncaglia, Orsini, Nespolo (81’ Tabacchi), Bagnaroli, Di Fiore, Rubini, Sultafa (74’Leonelli). A disp. Mantello, Garavini, Monari, Grandi, Arhin. All. Rubini

Arbitro: Ottolini di Reggio Emilia

FIORANO: Partita di esordio per i locali allo stadio Sassi. Al 14’ Annovi si libera al limite dell’area e batte a rete ma il suo tiro esce di un soffio. Al 25’ risposta degli ospiti con Di Fiore che si gira dal limite e il suo tiro colpisce la parte superiore della traversa. Al 30’ vantaggio ospite. Palla spiovente che De Stefano non trattiene e Di Fiore non può fare altro che mettere in rete. Al 34’ bel tiro di Nespolo che De Stefano devia in angolo. Al 42’ pareggio dei locali. Toro si invola sulla fascia e mette al centro dove irrompe Gibellini che mette in rete. Al 43’ bel tiro di Sultafa dal limite deviato bene in angolo da De Stefano. Ripresa con subito occasione d’oro per i locali. Al 52’ Bonucchi viene atterrato in area e viene concesso il calcio di rigore. Si incarica di battere Annovi che scivola e calcia la palla altissima. Al 61’ il neontrato Zaja calcia dal limite e Carboni compie un ottimo intervento. Poi al 87’ Toro si libera in area e serve Zaja che da solo calcia alto da posizione favorevole.

Fabio Paroli

Tabellino 5° Giornata: Atletico Montagna Flos Frugi (3 – 1)

Domenica 11 Dicembre 2016

ATLETICO MONTAGNA 3
FLOS FRUGI 1

Marcatori: 41’ Marku, 72’ Badiali, 74’ Zannoni (rig), 92’ Predelli

Arbitro: Damiano Nicotra di Finale Emilia

Spettatori: 100

ATLETICO MONTAGNA: Nutricato, Splendore, Lombardi, Silvestri, Cagni, Badiali, Predelli, Zurli (57’ Popovici), Rinaldi, Ghirelli (75’ Conti), Zannioni (88’ Passerini). A disp. Francia, Lombardi, Rossi, Marchesini. All. Campani
FLOS FRUGI: De Stefano, Bianchi, Vitali (80’ Fontana), Baschieri, Fusco, Chiea, Gibellini, Marku, Annovi (69’ Munari), Toro (77’ Bonucchi), Zaja. A disp. Tosi, Indrizzi, Donkor, Schiavoni. All, Bernabei

CASTELNOVO NE MONTI. La prima occasione della giornata capita agli ospiti al 13’ quando Toro rimette al centro un pallone che sembrava ormai perso ma Zaja calcia troppo alto da posizione favorevole. Primo tiro in porta dei locali al 23’ con Zannoni che calcia dal limite ma il tiro esce abbondantemente a lato. Al 28’ grande punizione di Baschieri che esce di un soffio. Poi al 41’ vantaggio ospite. Da un calcio d’angolo la palla rasoterra giunge a Marku che è il più veloce di tutti e con un diagonale incrociato batte Nutricato. Passano solo 3 minuti e Annovi riceve in area si gira molto bene e batte a rete ma il suo tiro finisce oltre la traversa. Ripresa e i locali partono forte per cercare il pareggio, Al 48’ un colpo di testa di Predelli serve Zannoni che calcia a rete con ottima respinta di De Stefano. Al 54’ clamorosa occasione per gli ospiti grazie ad un brutto errore di Nutricato che disimpegna male e serve al limite Zaja che prova il pallonetto ma la palla finisce alta sopra la traversa. Al 66’ gol annullato ai locali su una azione da calcio di punizione nella quale l’arbitro vede un fuorigioco. Al 67’ viene espulso Gibellini un po troppo frettolosamente per somma d’ammonizioni e gli ospiti rimangono in dieci. Al 72’ pareggio dei locali molto fortunoso. Badiali sulla fascia controlla la palla e cerca un cross che completamente ciccato diventa un tiro imparabile per De Stefano con palla all’incrocio dei pali opposto. Poi al 74’ viene lanciato in area Predelli che viene atterrato dal difensore Vitali e viene concesso un sacrosanto rigore che lo specialista Zannoni mette dentro. Al 87’ gran tiro dal limite del neoentrato Conti con strepitosa deviazione in angolo di De Stefano. Poi nel recupero al 92’ viene concessa una punizione dal limite ai locali. Si incarica Predelli che disegna una traettoria perfetta che si infila all’incrocio dove De Stefano non può arrivare. La partita finisce qui con un passivo troppo pesante per gli ospiti che in parità numerica avevano retto molto bene la reazione locale.

Paroli Fabio

Tabellino 15° Giornata: Flos Frugi Levizzano Rangone (2 – 2)

Domenica 18 Dicembre 2016

FLOS FRUGI 2
LEVIZZANO RANGONE 2

Reti: 12’, 32’ Zanni, 39’ (rig), 82’ Annovi

Spettatori : 50 circa

Flos Frugi: De Stefano, Bianchi, Vitali, Baschieri, Fusco, Chiea, Marku (46’ Donkor), Munari, Annovi, Zaja, Bonucchi (87’ Fontana). A disp. Tosi, Antonioni, Toro, Schiavoni, Moranda. All. Bernabei
Levizzano: Guermandi, Ferriani, De Paoli, Misley, Millemaci, La Regin (96’ Boschi), Leonardi (56’ Righi), Hajbi N., Zanni (91’ Anang), Canalini, Hajbi J. A disp. Colombini C., Colombini L., Dartey, Barbarini. All, Pizzetti

Arbitro: Gurnari di Finale Emilia

FIORANO: Partono subito forte gli ospiti e al 12’ vanno in vantaggio con Zanni che raccoglie un lancio sulla fascia e dallo spigolo dell’area fa partire un tiro imprendibile per De Stefano. Al 14’ bel tiro dal limite di La Regina deviato bene di piede da De Stefano. Al 32’ raddoppio degli ospiti sempre con Zanni che realizza un gol fotocopia del primo. Al 39’ i locali accorciano con Annovi che viene atterrato in area e lui stesso trasforma il rigore concesso spiazzando Guermandi. Ripresa e al 50’ la palla esce dall’area per La Regina ma il suo tiro finisce a lato. Al 64’ la Flos pareggia e l’arbitro convalida ma poi annulla per fallo di mano dell’attaccante. Al 82’ pareggio dei locali con una rete da manuale. Palla in area per Zaja che di prima appoggia al volo ad Annovi che in mezza rovesciata mette dentro un gran gol. Al 85’ Flos arrembante con Zaja che serve Bonucchi che appena entrato in area calcia male. Ultimo sussulto al 97’ con Canalini che calcia una punizione da lontano ma De Stefano devia sopra la traversa.

Fabio Paroli

Tabellino 14° Giornata: Vezzano Flos Frugi (3 – 0)

Domenica 04 Dicembre 2016

VEZZANO 3
FLOS FRUGI 0

Marcatori: 20’ Piermattei, 22’,57’ Morani

Arbitro: Andrea Pelotti di Bologna

Spettatori: 80

VEZZANO: Bondavalli, Mercati, Picchi, Giovanardi (35’ Ferrari), Aniesini, Azzali, Meglioli, Pe, Morani (80’ Aurea), Piermattei, Bassoli (72’ Bigliardi). A disp. Catellani. All. Lodi Luca
FLOS FRUGI: De Stefano, Bianchi, Vitali (64’ Fontana), Fusco, Indrizzi, Cibiroli, Gibellini, Munari (80’ Marku), Annovi, Bonucchi, Donkor (46’ Toro). A disp. Tosi, Schiavoni, El Abidi, Moranda. All. Bernabei

VEZZANO. Vittoria meritata dei padroni di casa che mantengono il pallino del gioco per quasi tutta la gara. Al 13’ palla gol per Morani che sfrutta una indecisione della difesa e batte a rete ma De Stefano si supera e para il tiro. La partita si sblocca al 20’. Pallone conquistato a centrocampo con un fallo sul difensore ospite Bianchi che rimane a terra ma l’azione prosegue e la palla giunge a Piermattei che appena entrato in area fredda De Stefano. Passano solo due minuti e al 22’ da un calcio d’angolo per i locali la palla rimane in area in una mischia che Morani risolve con un tiro da distanza ravvicinata. Il primo tempo finisce qui. Ripresa e la Flos parte decisamente meglio. Al 50’ il neoentrato Toro lancia Annovi che mette in mezzo per Bonucchi che stacca di testa e centra in pieno la traversa. Al 57’ lancio per Morani che controlla perfettamente, evita il proprio avversario e batte De Stefano. Veramente un gol da attaccante di razza. Poi De Stefano compie un paio di buoni interventi e al 83’ Toro fugge sulla fascia poi si accentra e mette in mezzo dove da una serie di rimpalli il pallone si stampa nuovamente sul palo. La partita finisce qui con un Vezzano che oggi si è dimostrato certamente superiore ai fioranesi.

Fabio Paroli

Tabellino 13° Giornata: Spilamberto Flos Frugi (1 – 0)

Domenica 27 Novembre 2016

SPILAMBERTO 1
FLOS FRUGI 0

Marcatori: 10′ Toubba

Arbitro: Giuseppe Gargano di Bologna

Spettatori: 100

SPILAMBERTO: Rinaldi, Iardino. Lecini, Ferrari, Musso, Sarno (64’ Montanari L.), Bernardi (89’ Osei Tutu), Barbieri (84’ Bendaoud), Toubba, Guido, Barbolini. A disp, Cavani, Casella, Venturelli, Romagnoli. All. Gamberini
FLOS FRUGI: De Stefano, Bianchi, Fontana (82’ Cibiroli), Fusco, Chiea, Baschieri, Gibellini, Donkor (72’ Freschi), Annovi, Toro (84’ El Abidi), Bonucchi. A disp., Tosi, Munari, Indrizzi, Marku. All. Bernabei

SPILAMBERTO. Vittoria dei padroni di casa con il minimo scarto che impongono il secondo stop consecutivo alla Flos Frugi. Al 10’ locali in vantaggio. Palla lunga per Toubba che si accentra e batte De Stefano con un bel tiro nell’angolo lontano. Pronta la reazione degli ospiti al 19’ che con una bella azione corale mettono al limite in ottima posizione Gibellini ma il suo tiro viene deviato da Rinaldi. Al 31’ Toro riceve al limite, con un ottimo movimento si gira e spara a rete ma Rinaldi si supera e devia in angolo. Il primo tempo finisce qui. Ripresa e subito al 46’ palla gol per gli ospiti. Gibellini riceve la palla fuori area e calcia a rete ma il suo tiro si stampa sul palo. La Flos cerca con insistenza il pareggio e al 64’ da un calcio di punizione gran colpo di testa di Chiesa respinto da Rinaldi. Sulla palla si avventa Fusco che da posizione favorevole centra ancora il palo. Poi la partita si trascina fino alla fine con gli attacchi degli ospiti e qualche contropiede dei locali che però non creano difficolta ad entrambi i portieri. Poi nel finale viene espulso Baschieri per somma di ammonizioni e la partita finisce qui con la vittoria dei locali.

Fabio Paroli

Tabellino 12° Giornata: Flos Frugi San Cesario (1 – 2)

Domenica 20 Novembre 2016

FLOS FRUGI 1
SAN CESARIO 2

Reti: 42’ Gibellini, 92’ Ruini, 94’ Neretti

Spettatori : 80 circa

Flos Frugi: De Stefano, Bianchi, Cibiroli, Fusco, Indrizzi, Baschieri, Gibellini, Munari (46’ Marku), Annovi, Toro (79’ Freschi), Bonucchi (87’ Fontana). A disp. Tosi, Donkor, Schiavoni, El Abidi. All. Bernabei
San Cesario: Vanzini, Mazzi (87’ Sandoni), Neri, Maccaferri F., Casalgrandi, Occhi, Zuffi, Ammirato, Maccaferri A., Falco (73’ Ruini), Fruggeri (77’Neretti). A disp. Scurani, Piccinini, Campedelli, Minozzi. All. Olivieri

Arbitro: Sig. Rizzuti di Finale Emilia

FIORANO: Al 15’ da un calcio di punizione palla in area per Baschieri che di testa batte Vanzini ma l’arbitro inspiegabilmente annulla. Al 21’ palla in area per Cibiroli che batte a rete ma il suo tiro finisce alto. Al 42’ da una palla che esce dall’area locali in vantaggio con Gibellini che spara un bolide imprendibile per Vanzini. Ripresa e al 53’ gli ospiti usufruiscono di un calcio di rigore per un fallo di Marku su Zuffi. Si incarica del tiro Maccaferri A. ma De Stefano gli para il tiro. Al 65’ tiro dal limite di Ammirato che scheggia la traversa con De Stefano però ben piazzato. Al 82’ contropiede di Annovi ma il suo diagonale finisce di poco a lato. Poi l’arbitro concede 4 minutio di recupero in cui succede di tutto. Il pareggio arriva al 92’ con Ruini che appena entrato in area batte De Stefano. Poi sulle ali dell’entusiasmo gli ospiti spingono e trovano al 94’ la rete con il neo entrato Neretti che con un tiro da posizione defilata batte nuovamente De Stefano.

Fabio Paroli